Meditazione tramite la tecnica del Theta Healing di Vianna Stibal

Ciao,

oggi parliamo di Theta Healing, tecnica di guarigione ideata e divulgata da Vianna Stibal, nota in tutto il mondo per le sue capacità di connessione diretta con Il Creatore di Tutto Ciò Che E’.

Nessuna mediazione, nessuna formula complicata, nessuno sforzo di anni, è possibile  accedere al Settimo Livello grazie allo Stato Theta con una semplice pratica.

E’ qui, a questo livello di coscienza di rilassamento profondo che avvengono le guarigione istantanee. Quello che ci insegna Vianna, oltre al lavoro sull’individuazione delle credenze limitanti e la sostituzione con set di pensieri potenzianti, è che tutti possono accedere a questo livello e cambiare le cose dall’ “Alto”.

Vianna ci insegna (anzi ci ricorda) che davvero è tutto possibile, se accettiamo la possibilità di metterci in comunione con il livello più profondo della nostra essenza.

A quel livello lì, possiamo chiedere qualunque cosa al Creatore Di Tutto Ciò Che E’.

Ciò che dobbiamo fare è solo aprirci alla possibilità che ciò che sentiamo è reale, che la connessione stabilita è autentica e che effettivamente i miracoli accadono.

L’insegnamento più importante del lavoro di Vianna, è secondo me, quello che ci fa abbattere tutte le convinzioni che ci dicono che Dio (la Dea, la Provvidenza, L’Essenza Primigenia, l’Universo, Il Bene supremo o come vuoi chiamarlo) è un’entità lontana e difficile da accedervi e che i miracoli sono rari e avvengono solo per pochi eletti.

Vai su, chiedi direttamente a Dio e osserva la guarigione.

Chiedi che ti vengano rimosse convinzioni limitanti sull’amore, i soldi, il rapporto con gli altri e te stesso e che vengano instillati i sentimenti di compassione, fiducia, abbondanza, pace etc.

E poi osserva, senti e partecipa alla guarigione che avviene dentro di te.

Abbandonati al cambiamento che chiedi. Percepiscilo dentro di te. Senti che è possibile ed accetta il miracolo del cambiamento.

Le cose possono essere cambiate. Tutto puo’ essere cambiato. La realtà è plastica. Ciò che crediamo del mondo può essere rivisto e di fatto nuovi e soprendenti scenari possono aprirsi davanti a noi.

L’unico ingrediente affinchè tutto ciò avvenga è la fiducia che amorevolmente il Creatore di Tutto Ciò Che E’ si prenda cura di te e realizzi la tua richiesta, instantaneamente.

L’unico ostacolo che si frappone tra te e la realizzaizone della tua richiesta è la volontà e la credenza che ciò non sia possibile o che tu non sia all’altezza di meritarlo.

Se senti che queste mie parole risuonano, in te, ti suggerisco di approfondire questa tecnica: esistono diversi corsi in Italia dove poter far pratica di Theta Healing, oppure potresti cominciare a leggere due dei libri più famosi di Vianna: “Theta Healing” e “Theta Healing Avanzato” .

Da quest’ultimo testo è tratta la meditazione che tra poco trasciverò e che ti consiglio di praticare per accedere al Cosidetto Settimo Livello, nel quale incontrerai il Creatore Di Tutto Ciò Che E’ e al quale potrai chiedere di mostrarti cosa cambiare, quali sentimenti instillare, quali credenze rimuovere e quali nuove convinzioni accettare.

Osserva cosa accade dopo la tua richiesta, resta in ascolto nello Stato Theta e registra cosa succede dentro di te.

Poi, quando ti sentirai appagato delle sensazioni e/o visualizzazioni ricevute, torna alla tua vita quotidiana, certo di aver ottenuto ciò che chiedi.

La meditazione che segue è un ottimo punto di partenza per farti avvincinare alla tecnica del Theta Healing, se senti che ti interessa e fa per te e rappresenta un utile strumento per accedere ad uno stato di benessere, calma e consapevolezza.

Ecco per te LA MEDITAZIONE PER SALIRE AL SETTIMO LIVELLO E CONNETTERSI AL CREATORE DI TUTTO CIO’ CHE E‘,

direttamente tratta dal libro “Theta Healing Avanzato“.

Immaginate l’energia salire dal centro della terra, risalire attraverso i vostri piedi e uscire dalla sommità della vostra testa in una splendida bolla di luce.

Voi siete all’interno di questa bolla. Prendetevi il tempo per vedere di che colore è. Ora immaginate di salire oltre l’universo.

Immaginate di entrare nella luce che si trova sopra l’universo: è una gran bella luce. Immaginate di salire attraversando quella luce e di vedere un’altra luce radiosa, e poi un’altra, e un’altra ancora, poichè ci sono molte luci radiose.

Andate avanti. Tra le luci, vi è una luce smorta, ma si tratta di uno strato che precede la luce successiva, quindi continuate a salire in tranquillità.

Infine vi è una grande e intensa luce. Attraversatela. Attraversendola, vedrete un’energia scura, una sostanza gelatinosa, che ha tutti i colori dell’arcobaleno.

Entrando al suo interno, vi accorgerete che cambia colore. Queste sono le Leggi. Vedrete ogni tipo di forma e colore. In lontananza, vi è una luce di un bianco iridescente; è di un colore azzurro chiaro, come una perla.

Dirigetevi verso quella luce. Evitate la luce blu scuro perchè questa è la Legge del Magnetismo. Mano a mano che vi avvicinate, dovreste vedere una nebbia color rosa.

Continuate finchè non la vedete. Questa è la legge della Compassione che vi condurrà in un luogo speciale. Potrebbe succedervi di vedere una luce perlescente che ha la forma di un rettangolo, come fosse una finestra.

Questa finestra è il varco che conduce al Settimo Piano. Ora entrate attraverso quest’apertura e proseguite al suo interno. Vi troverete immersi in una sfavillante luce bianca come la neve.

Vi può essere qualche scintilla di blu o di rosa, come fosse una perla, ma è sopratutto una luce luminescente color bianco neve. Avrete la sensazione che questa luce attraversi il vostro corpo.

Sembra leggera, ma ha sostanza. Potete sentire che vi attraversa: è come se non riusciste più a distinguere il vostro corpo da quest’energia. Diventate Tutto Ciò Che E’. Non preoccupatevi, il vostro corpo non sparirà. Diventerà perfetto e sano.

Ricordate che qui non ci sono nè persone nè cose, ma solo energia. Quindi, se vedete delle persone, andate più in alto. E’ da questo luogo che il “Creatore di Tutto Ciò Che E’” può compiere Guarigioni che ridaranno salute all’istante e che voi potrete creare la vostra vita, in tutti i suoi aspetti“.

In questo stato chiedi di mostrarti ciò che ti sta a cuore, comanda di ottenerlo, è un tuo proprio diritto ed osserva mentre il Creatore Di Tutto Ciò Che E‘ si metta all’opera.

:-)

Poi, se hai piacere nel condividere la tua esperienza, non dimenticarti di scrivermi un commento qui sotto.

:-)

Io uso giornalmente la tecnica del Theta Healing, sia su me stessa, sia con i miei cari, sia nelle sessioni di coaching live e tramite skype e posso testimoniarti la grandiosa efficacia di questo metodo.

Ti auguro il meglio.

Con amore

Simona

Se vuoi approfondire:

14 Commenti a “Meditazione tramite la tecnica del Theta Healing di Vianna Stibal”

  • Anima:

    Ciao Simona,
    Ho provato immediatamente la tecnica che mi hai proposto, perché sono un amante della meditazione in tutte le sue forme…
    Conoscevo già la presenza del T.H. ma non ho mai approfondito il discorso a causa del costo eccessivo legato a tale tecnica.
    Io personalmente utilizzo principalmente le tecniche proposte da Kryon, che trovo molto semplici e molto efficaci. Inoltre io
    lavoro in campo educativo con gli adolescenti e ho constatato che le tecniche di Kryon riescono ad attirare l’attenzione e rendere docili e interessati anche i caratteri più “difficili”… comunque venendo alla tecnica che ci hai proposto, devo ammettere che è molto interessante
    e mi ha permesso di raggiungere uno stato di coscienza dinamico ed energetico (e di conseguenza mi sento più riposato…!). Alla fine il “creatore di tutto ciò che è” siamo ancora noi, o meglio, la parte divina di noi, la nostra anima.
    Quindi il viaggio nell’universo non ci allontana in realtà, ma ci riporta allo spazio del nostro cuore, dove alberga l’essenza del microcosmo (che siamo).
    Grazie di avermi dato l’opportunità di sperimentare il T.H. sicuramente proverò a fondere la tecnica di Kryon con questa per poi vedere cosa succede^^

    A presto!

  • Ciao Anima, amo moltissimo Kryon, l’ho scelto come mio amico invisibile, è una sorta di angelo custode per me.
    :-)
    Si, in effetti quando saliamo al 7° Livello incontriamo noi stessi (non a caso molti vedono se stessi a quel livello).
    Felice di essere stata al servizio.
    Ogni bene.
    Simona

  • Ciao Simona,

    quello che dici nell’articolo è molto bello, se vogliamo far accadere i miracoli nella nostra vita, dobbiamo superare l’ostacolo più grosso che è ciò che crediamo di noi stessi…

    Ho provato la meditazione e ti porta ad un livello molto profondo! Sento ancora dei limiti e penso siano mie paure (forse di scoprire chi sono realmente???). Praticherò e lascierò andare sempre di più…
    Grazie per la condivisione.

  • Prego Rocco, credo che più la si pratica minori saranno le resistenze.
    Un abbraccio e in bocca al lupo.
    Simona

  • mara:

    ciao simona, grazie per l’invio , stasera provo, ma gradirei sapere come posso concentarmi dovendo leggere i passaggi,
    io pratico solo le tecniche andine 1 livello.
    grazie ciao mc299719

  • Cara Mara, ti consiglio di leggere più volte il percorso meditativo al punto da memorizzarlo e poi seguirlo interiormente. In alternativa potresti leggerlo a voce alta e registrarti, di modo che avresti una meditazione fatta da te.

  • barbara:

    Ciao Simona,

    Hai ragione….è passata una settimana e non ti ho risposto…..sono in un periodo della mia vita un po incasinato…….sento davvero questa spinta al cambiamento
    una spinta interiore molto forte, sto cercando di capire cosa succede, se è unaa cosa solo mia o se riguarda altre persone……..

    Anche io la penso come te, ci sarà un cambiamente evolutivo, nulla di catastrofico, nulla di cui aver paura……..ma semplicemente salire questo scalino……
    o almeno questo è quello che mi auguro e che desidero, il mio pensiero creativo è indirizzato tutto da questa parte….tutto il positivo!!!

    Ti ringrazio per il materiale che mi mandi…..fai un buon lavoro!

    A presto.

    B.

  • Grazie cara Barbara in bocca al lupo per tutto e buon lavoro a te.
    Ogni bene.
    :-)

  • enrico:

    lo farò dopo :-)

  • Ciao Simona, grazie per questa magnifica meditazione. Devo ancora farla, ti farò sapere, ma so che funzioner alla grande.
    Mi piace molto quello che dice sul fatto che ci hanno insegnato che Dio è una entita lontana ecc. invece Dio è sempre con noi, in noi ed intorno a noi, è possiamo parlare con lui quando vogliamo, anche in continuazione: è sempre lì, con noi! Basta che ne prendiamo consapevolezza! e si ti metti in ascolto, sai ascoltare, riesci a sentire quello che ti dice: in deverse forme: con immagine, con suoni, con parole, con sentimenti. Con il prossimo film che vedrei, con le parole che ti dira la prossima persona che incontrerai, ecc. ecc. ecc. E’ grandioso! E’ meraviglioso!

    Tanto amore

    Eduardo

  • Grazie anche a te Eduardo, per questo bel messaggio. :-)
    Ogni bene.
    Simona

  • lau:

    Ciao
    chi ha difficolta a visualizzare come puo fare a vedere? ci sono tattiche per riuscirci? ho fatto il dna base ma non visualizzo…

  • Lau..lasciati trasportare dalle sensazioni..potresti affidarti a sensazioni fisiche..tattili..olfattive e il rilassamento per il 7 livello, dal mio punto di vista funzionerà ugualmente. :-)

  • giovy:

    Grazie per questo regalo, sono alle prime armi , cosa intendi quando dici: “In questo stato chiedi di mostrarti ciò che ti sta a cuore, comanda di ottenerlo, è un tuo proprio diritto ed osserva mentre il Creatore Di Tutto Ciò Che E‘ si metta all’opera.
    :-) . Cio’ che mi sta a cuore inteso come la situazione da guarire?
    e ordina? …Lo dico proprio cosi’? Ti ordino di guarire questa situazione?Puoi essere piu’ chara su questa parte ? grazie
    Giovy

Lascia un Commento

Spam Protection by WP-SpamFree

Scarica ora GRATUITAMENTE il report:
"Perchè non ha senso temere la data 2012"



Inserisci qui in basso il tuo nome e l'e-mail su cui desideri ricevere il report OMAGGIO

NB: iscrivendoti riceverai immediatamente il report e successivamente altri omaggi, inoltre sarai avvertito di tutte le novità legate a questo sito (in ogni email sarà presente un link per cancellarsi e non ricevere più notifiche, quindi massima libertà). I dati non saranno mai ceduti a terzi. Inserendo i propri dati si accettano automaticamente queste condizioni. Inserendo il nome e l'email nel form si dichiara anche di aver letto ed accettato interamente l'informativa sulla privacy.
Come diventare una Dea
Tre passi per essere divina

di Simona Vitale



L'intento dell'ebook non è soltanto quello di andare a recuperare una memoria mitica perduta ed in parte rimossa, ma anche quello di fornire le tre chiavi per vivere appieno la femminilità: consapevolezza, creatività ed autorità interiore, nonché di contribuire alla diffusione di una forma pensiero egualitaria, di sostanziale pace tra i sessi e di valorizzazione delle specificità di genere.

Clicca qui per acquistarlo a 5,90 euro

DONNE ED AUTOSTIMA
ANSIA? NO PROBLEM
Ad
IMPARA A DIRE NO
Ad
CAVALCA LA FORTUNA
Ad
LA SOLUZIONE ALL’INSONNIA
TOP E-BOOK

Ebook
LE 7 DEE E GLI 8 DEI DENTRO DI TE
LE 7 DEE E GLI 8 DEI