Archivi per la categoria ‘meditazione’

Meditazione tramite la tecnica del Theta Healing di Vianna Stibal

Ciao,

oggi parliamo di Theta Healing, tecnica di guarigione ideata e divulgata da Vianna Stibal, nota in tutto il mondo per le sue capacità di connessione diretta con Il Creatore di Tutto Ciò Che E’.

Nessuna mediazione, nessuna formula complicata, nessuno sforzo di anni, è possibile  accedere al Settimo Livello grazie allo Stato Theta con una semplice pratica.

E’ qui, a questo livello di coscienza di rilassamento profondo che avvengono le guarigione istantanee. Quello che ci insegna Vianna, oltre al lavoro sull’individuazione delle credenze limitanti e la sostituzione con set di pensieri potenzianti, è che tutti possono accedere a questo livello e cambiare le cose dall’ “Alto”.

Vianna ci insegna (anzi ci ricorda) che davvero è tutto possibile, se accettiamo la possibilità di metterci in comunione con il livello più profondo della nostra essenza.

A quel livello lì, possiamo chiedere qualunque cosa al Creatore Di Tutto Ciò Che E’.

Ciò che dobbiamo fare è solo aprirci alla possibilità che ciò che sentiamo è reale, che la connessione stabilita è autentica e che effettivamente i miracoli accadono.

L’insegnamento più importante del lavoro di Vianna, è secondo me, quello che ci fa abbattere tutte le convinzioni che ci dicono che Dio (la Dea, la Provvidenza, L’Essenza Primigenia, l’Universo, Il Bene supremo o come vuoi chiamarlo) è un’entità lontana e difficile da accedervi e che i miracoli sono rari e avvengono solo per pochi eletti.

Vai su, chiedi direttamente a Dio e osserva la guarigione.

Chiedi che ti vengano rimosse convinzioni limitanti sull’amore, i soldi, il rapporto con gli altri e te stesso e che vengano instillati i sentimenti di compassione, fiducia, abbondanza, pace etc.

E poi osserva, senti e partecipa alla guarigione che avviene dentro di te.

Abbandonati al cambiamento che chiedi. Percepiscilo dentro di te. Senti che è possibile ed accetta il miracolo del cambiamento.

Le cose possono essere cambiate. Tutto puo’ essere cambiato. La realtà è plastica. Ciò che crediamo del mondo può essere rivisto e di fatto nuovi e soprendenti scenari possono aprirsi davanti a noi.

L’unico ingrediente affinchè tutto ciò avvenga è la fiducia che amorevolmente il Creatore di Tutto Ciò Che E’ si prenda cura di te e realizzi la tua richiesta, instantaneamente.

L’unico ostacolo che si frappone tra te e la realizzaizone della tua richiesta è la volontà e la credenza che ciò non sia possibile o che tu non sia all’altezza di meritarlo.

Se senti che queste mie parole risuonano, in te, ti suggerisco di approfondire questa tecnica: esistono diversi corsi in Italia dove poter far pratica di Theta Healing, oppure potresti cominciare a leggere due dei libri più famosi di Vianna: “Theta Healing” e “Theta Healing Avanzato” .

Da quest’ultimo testo è tratta la meditazione che tra poco trasciverò e che ti consiglio di praticare per accedere al Cosidetto Settimo Livello, nel quale incontrerai il Creatore Di Tutto Ciò Che E’ e al quale potrai chiedere di mostrarti cosa cambiare, quali sentimenti instillare, quali credenze rimuovere e quali nuove convinzioni accettare.

Osserva cosa accade dopo la tua richiesta, resta in ascolto nello Stato Theta e registra cosa succede dentro di te.

Poi, quando ti sentirai appagato delle sensazioni e/o visualizzazioni ricevute, torna alla tua vita quotidiana, certo di aver ottenuto ciò che chiedi.

La meditazione che segue è un ottimo punto di partenza per farti avvincinare alla tecnica del Theta Healing, se senti che ti interessa e fa per te e rappresenta un utile strumento per accedere ad uno stato di benessere, calma e consapevolezza.

Ecco per te LA MEDITAZIONE PER SALIRE AL SETTIMO LIVELLO E CONNETTERSI AL CREATORE DI TUTTO CIO’ CHE E‘,

direttamente tratta dal libro “Theta Healing Avanzato“.

Immaginate l’energia salire dal centro della terra, risalire attraverso i vostri piedi e uscire dalla sommità della vostra testa in una splendida bolla di luce.

Voi siete all’interno di questa bolla. Prendetevi il tempo per vedere di che colore è. Ora immaginate di salire oltre l’universo.

Immaginate di entrare nella luce che si trova sopra l’universo: è una gran bella luce. Immaginate di salire attraversando quella luce e di vedere un’altra luce radiosa, e poi un’altra, e un’altra ancora, poichè ci sono molte luci radiose.

Andate avanti. Tra le luci, vi è una luce smorta, ma si tratta di uno strato che precede la luce successiva, quindi continuate a salire in tranquillità.

Infine vi è una grande e intensa luce. Attraversatela. Attraversendola, vedrete un’energia scura, una sostanza gelatinosa, che ha tutti i colori dell’arcobaleno.

Entrando al suo interno, vi accorgerete che cambia colore. Queste sono le Leggi. Vedrete ogni tipo di forma e colore. In lontananza, vi è una luce di un bianco iridescente; è di un colore azzurro chiaro, come una perla.

Dirigetevi verso quella luce. Evitate la luce blu scuro perchè questa è la Legge del Magnetismo. Mano a mano che vi avvicinate, dovreste vedere una nebbia color rosa.

Continuate finchè non la vedete. Questa è la legge della Compassione che vi condurrà in un luogo speciale. Potrebbe succedervi di vedere una luce perlescente che ha la forma di un rettangolo, come fosse una finestra.

Questa finestra è il varco che conduce al Settimo Piano. Ora entrate attraverso quest’apertura e proseguite al suo interno. Vi troverete immersi in una sfavillante luce bianca come la neve.

Vi può essere qualche scintilla di blu o di rosa, come fosse una perla, ma è sopratutto una luce luminescente color bianco neve. Avrete la sensazione che questa luce attraversi il vostro corpo.

Sembra leggera, ma ha sostanza. Potete sentire che vi attraversa: è come se non riusciste più a distinguere il vostro corpo da quest’energia. Diventate Tutto Ciò Che E’. Non preoccupatevi, il vostro corpo non sparirà. Diventerà perfetto e sano.

Ricordate che qui non ci sono nè persone nè cose, ma solo energia. Quindi, se vedete delle persone, andate più in alto. E’ da questo luogo che il “Creatore di Tutto Ciò Che E’” può compiere Guarigioni che ridaranno salute all’istante e che voi potrete creare la vostra vita, in tutti i suoi aspetti“.

In questo stato chiedi di mostrarti ciò che ti sta a cuore, comanda di ottenerlo, è un tuo proprio diritto ed osserva mentre il Creatore Di Tutto Ciò Che E‘ si metta all’opera.

:-)

Poi, se hai piacere nel condividere la tua esperienza, non dimenticarti di scrivermi un commento qui sotto.

:-)

Io uso giornalmente la tecnica del Theta Healing, sia su me stessa, sia con i miei cari, sia nelle sessioni di coaching live e tramite skype e posso testimoniarti la grandiosa efficacia di questo metodo.

Ti auguro il meglio.

Con amore

Simona

La meditazione della Luce Bianca

meditazione luce biancaCiao,

ho creato per te la meditazione della luce bianca un audio  che infonde coraggio e fiducia da ascoltare prima di affrontare una prova importante: un esame, un’esibizione, un appuntamento, una gara, un incontro nel quale ti sarà chiesto di parlare in pubblico, etc.

La meditazione della Luce Bianca è nata così:

Qualche mese fa un mio amico doveva sostenere un esame all’Università e la sera prima era molto agitato perchè temeva di farsi prendere dall’emotività e rovinare così un momento cruciale nella sua carriera accademica.

Si confidò con me circa le sue paure ed io al momento inventai una meditazione per fargli ritrovare la calma, la centratura e la sicurezza in se stesso.

L’esame andò bene e mi ringraziò più volte, ma io gli ricordai che era merito suo aver riacquistato la fiducia nelle proprie capacità.

Seguirono altri esami ed il mio amico ancora rievoca le parole di quelle sera prima di recarsi all’università e sostenere una nuova prova.

Sebbene io faccia uso della pratica meditativa tutti i giorni, non avevo mai ascoltato quelle parole che mi uscirono di bocca spontaneamente e da allora non ci pensai più.

Poi, un mese fa circa, si presentò una situazione analoga.

Una mia amica era molto preoccupata per via di un’esibizione di danza che avrebbe dovuto fare da lì a poche ore.

Mi chiese di darle la mano e infonderle coraggio.

Eravamo su di un autobus, io le tenni la mano e ripescai dalla memoria la meditazione che avevo inventato per il mio amico. La rielaborai, la resi più articolata e la pronunciai nuovamente.

La mia amica si abbandonò in uno stato di pace e l’esibizione fu un successo.

Qualche giorno fa ho pensato di scrivere la meditazione, poi ribattezzata della Luce bianca, affinchè non vada persa nei meandri dell’oblio.

Grazie a Felicia Ursarescu di FeliceMentericca.com, che ha curato l’editing dell’audio, ho così creato “La meditazione della Luce Biancache può essere scaricata in questa pagina.

Come spiego nell’audio:

L’uso costante della pratica meditativa non ha controindicazioni, ma solo benefici.

Meditare ogni giorno rafforza il sistema immunitario, la concentrazione e migliora il sonno.

Meditare inoltre ti aiuta ad essere più centrato ed equilibrato nella vita.

Favorisce uno stato d’animo calmo ed una maggiore lucidità.”

Contrariamente a quanto si crede, meditare non impone posture complesse, nè richiede un viaggio doloroso nell’inconscio.

E’ una pratica rigenerante nella quale si sospende per qualche minuto il chiacchiercco interiore con l’effetto sbalorditivo di sentirsi più centrati e fiduciosi.

Ricapitolando..l’uso prolungato della pratica meditativa:

- Rinforza le difese immunitarie

- Favorisce sonni ristoratori

- Placa le ansie

-Incrementa l’autostima

- Stimola il coraggio

- Aiuta la concentrazione

- Acquieta l’animo in uno stato di pace interiore

- Favorisce la lucidità

…grazie al contatto con le risorse interiori che ciascuno possiede ed il cui serbatoio è praticamente illimitato.

:-)

Spero che l’ascolto di questo audio ti porti coraggio e serenità.

Un abbraccio di cuore.

:-)

Simona

PS

Raccontami la tua esperienza con la pratica meditativa. Hai mai meditato? Che tipo di benefici ne hai ricavato?

Meditazione sulla Dea

dea

Quella che segue è una meditazione sulla Dea tratta dal libro di Catherine WishartGiovani Dee“, un libro eccezionale per ritrovare la divinità dell’energia femminile.

In questi tempi, la Terra sta rilasciando un enorme potenziale rivestito anche, e sopratutto, dall’energia femminile.

Familiarizzare con questa energia è un percorso auspicabile sia per gli uomini che per le donne che vogliono integrare nel proprio sè la parte del femmineo più vicina al divino.

Ogni donna è un’incarnazione della Dea Madre, raffigurata di volta in volta nei secoli e dalle culture, da Iside, Afrodite, Maria la Madre di Gesù etc. etc.

Recuperare il divino femmineo o semplicemente affidarsi ad esso per ascoltare la voce della Dea, è una pratica che infonde autostima, senso di protezione e completezza.

Riscrivo i passi di questa meditazione guidata così come riportata nel volume, sperando che la Dea possa condurvi su sentieri luminosi e lieti.

:-)

Leggete una volta questa meditazione o registratela prima di iniziare. Create uno spazio sacro, se volete. Accendete una candela, mettete della musica rilassante e accendete dell’incenso.

Dite una preghiera: “Dea, guidami mentre faccio questo viaggio per incontrare la mia Dea interiore”.

Adesso immaginate di essere nel luogo della natura che preferite. Può essere un posto reale dove siete già state, uno che avete visto alla televisione, in un giornale di viaggi, oppure che esiste solo nella vostra immaginazione.

Usate tutti i vostri sensi per percepire questo luogo. Guardatevi attorno: cosa vedete? Ascoltate: cosa sentite? Osservate come percepite il luogo e gli odori.

Passate un minuto semplicemente godendovi la pace e la solitudine. Lasciate che il vostro corpo si rilassi completamente, con l’aiuto della bellezza del luogo.

Adesso cominciate a camminare nella vostra immaginazione. Continuate a camminare finchè arriverete a un albero molto grande.  Come vi avvicinate, notate che vi è una porta in esso, con dei simboli magici sopra. La aprite, è abbastanza pesante, ma riuscite a ogni modo a entrare senza tanti sforzi.

Dentro l’albero è molto buio. C’è un raggio di luce che proviene da una fenditura sulla cima dell’albero. I vostri occhi a poco a poco si abituano all’oscurità, e notate che davanti a voi c’è un grande specchio. Vi sentite attratte verso di esso. Avanzate lentamente, fin quasi a toccarlo. A questo punto una forza indescrivibile vi attira ancora più vicine.

Sentite il vostro corpo che viene portato su, sempre più in alto, da un vortice roteante e turbinante di energia. Quest’energia è al tempo stesso gentile e forte. Vi sentite calme e speranzose. Vi muovete sempre più in alto, su, oltre l’albero, attraverso il cielo e le stelle… finchè vi starete muovendo così velocemente che la vostra visione diventerà confusa.

Alla fine atterrate con un tonfo sul terreno. Sapete che siete senza ombra di dubbio nel regno incantato della Dea. Vi guardate attorno: qui tutto è bellissimo. Prendetevi un attimo per assorbire la bellezza di ciò che vi circonda. Qui vi sentite perfettamente a casa, tranquille e al sicuro. Sentite la leggerezza dell’essere presente in questo luogo, percepite la saggezza e l’amore perfetto del luogo che emana tutt’intorno a voi e attraverso di voi.

Dopo un pò notate una donna seduta in terra davanti a voi. E’ la donna più bella che abbiate mai visto. Ha gli occhi più dolci del mondo e vi è una sorta di luminosità che la circonda. Siete certamente alla presenza della Dea.

:-)

Colei che ha creato l’abbondanza e la bellezza dell’universo. Vi sorride e vi porge la mano. Voi gliela stringete. “Figlia mia” – vi dice – “Raccontami cosa c’è nel tuo cuore“. Iniziate a parlare con lei. Ditele quello che volete.

La Dea vi accarezza i capelli, le spalle, e poi mette le sue mani sopra il vostro cuore. “Figlia mia” – vi dice – “Il mio amore, la mia bellezza, la mia saggezza scorrono attraverso di te, poichè siamo fatte della stessa materia. Tu provieni da me. Sei la mia amata figlia e sei preziosissima.. L’amore divino ti riempie, la saggezza divina ti guida e la bellezza divina ti circonda. Adesso senti dentro di te il potere del tuo sè di Dea“.

La Dea tiene la mano su di voi per diversi minuti e vi sentite caricate del suo potere. Dopodichè vi consegna uno specchio. “Guarda figlia mia, questo è il tuo sè di Dea, questo è il tuo sè spirituale. Hai il potere di creare qualunque cosa desideri per la tua vita. La mia divinità scorre attraverso di te. Sono sempre con te. Non c’è un momento della tua vita nel quale io non ci sia, che tu te ne accorga o no. Sono sempre con te e per mezzo di me tutte le cose sono possibili. Fidati di me figlia mia. Dai a me le tue preoccupazioni, perchè io possa tirarti su di morale, dammi i tuoi sogni perchè io possa renderti capace di realizzarli, rendi la tua visione chiara, perchè tu possa vederti come sei realmente puro spirito, la manifestazione della Dea“.

Con una mano tiene lo specchio di fronte a voi, mentre l’altra la tiene fermamente sulla vostra schiena. “Tu sei la Dea” vi istruisce, “non lo scordare mai“.

Mentre fissate lo specchio vedete chiaramente il vostro sè di Dea, l’immagine diventa sempre più limpida finchè non riuscite a vedere senza dubbi il vostro sè spirituale, il vostro sè di Dea. Questo è il sè che volete mostrare di più nel mondo.

Trascorrete qualche minuto connettendovi con la vostra Dea interiore. Fatele delle domande, potete anche farne alcune alla Dea che sta seduta accanto a voi.

Qundo avrete detto tutto ciò che avete bisogno di dire, guardate negli occhi il vostro sè di Dea e chiedetele che cosa avete bisogno di fare in questo momento per portarla più alla luce nel vostro sè di tutti i giorni.

Quando vi avrà risposto, ringraziatela.

Adesso è il momento di andare via, ma non vi sentite tristi perchè sapete che la Dea è con voi in ogni momento e vi potete mettere in contatto con lei ogni qualvolta lo desideriate.

Vi preparate ad intraprendere il viaggio per tornare nel mondo fisico.

Iniziate lentamente a ritornare nella vostra stanza, nel momento presente, nel luogo dove siete. Diventate consapevoli di dove siete con il corpo, muovete lentamente le gambe, le braccia e la testa. Aprite lentamente gli occhi e riportate la vostra coscienza nella vostra stanza…

La meditazione è terminata.

Spero sia stata gradita.

:-)

Auguri Dee!!

Un abbraccio luminoso.

Simona

PS

Felicia di www.felicementericca.com ci ha fatto un regalo bellissimo.

:-)

Ha inciso questa meditazione ed ha creato un prodotto audio a dir poco favoloso.

E’ scaricabile gratuitamente a questo link:

http://www.4shared.com/file/246023447/88fdb7a3/DEA.html

Grazie Dea Felicia!

<3





Scarica ora GRATUITAMENTE il report:
"Perchè non ha senso temere la data 2012"



Inserisci qui in basso il tuo nome e l'e-mail su cui desideri ricevere il report OMAGGIO

NB: iscrivendoti riceverai immediatamente il report e successivamente altri omaggi, inoltre sarai avvertito di tutte le novità legate a questo sito (in ogni email sarà presente un link per cancellarsi e non ricevere più notifiche, quindi massima libertà). I dati non saranno mai ceduti a terzi. Inserendo i propri dati si accettano automaticamente queste condizioni. Inserendo il nome e l'email nel form si dichiara anche di aver letto ed accettato interamente l'informativa sulla privacy.
Come diventare una Dea
Tre passi per essere divina

di Simona Vitale



L'intento dell'ebook non è soltanto quello di andare a recuperare una memoria mitica perduta ed in parte rimossa, ma anche quello di fornire le tre chiavi per vivere appieno la femminilità: consapevolezza, creatività ed autorità interiore, nonché di contribuire alla diffusione di una forma pensiero egualitaria, di sostanziale pace tra i sessi e di valorizzazione delle specificità di genere.

Clicca qui per acquistarlo a 5,90 euro

DONNE ED AUTOSTIMA
ANSIA? NO PROBLEM
Ad
IMPARA A DIRE NO
Ad
CAVALCA LA FORTUNA
Ad
LA SOLUZIONE ALL’INSONNIA
TOP E-BOOK

Ebook
LE 7 DEE E GLI 8 DEI DENTRO DI TE
LE 7 DEE E GLI 8 DEI