L’importanza delle buone vibrazioni

Chi emette buone vibrazioni, non sarà toccato da nulla.

Chi vibra alto è come schermato da un filtro di Luce che si irradia dai bordi del proprio corpo ed investe i nostri spazi abitati.

Questa aura di luce attirà a sè ciò che è utile e buono per lo svilippo psico-fisico della persona e respinge ciò che è di intralcio. E’ possibile immaginarla come una cornice dorata che illumina ciò che è rilevante per noi, apparendo in forma più vivida.

La luce proiettata sugli oggetti rende più visibile ciò che è utile e buono per il nostro benessere e noi percepiamo una conseguente maggiore attrazione per questa cosa (intesa di volta in volta come oggetto, persona, evento etc.).

Chi vibra alto è come se fosse custodito da uno scudo protettivo che rigetta ostacoli ed insidie sul cammino.

Ciò non significa ingenuamente che chi vibra alto non troverà problemi sul percorso biografico, ma che avrà tutti gli strumenti cognitivi, spirituali e materiali per fronteggiarli e padroneggiarli senza sforzo.

Vibrare alto significa anche (e sopratutto) coltivare pensieri sereni sul presente e sul futuro; avere un atteggiamento benevolo e accogliente verso ciò che accadrà, fiduciosi che nulla può scalfire la nostra tranquillità.

Se tutto questo è vero per il futuro, è tanto più vero per il 2012.

Chi vibrerà alto e continuerà a suonare con il proprio corpo la melodia armoniosa scaturita da un animo placido, non dovrà temere nulla, poichè a costui sarà scansato ogni pericolo, qualora accadesse.

Qualora qualche cambiamento climatico o geologico investirà la Terra, non ci sarà alcun rischio per colui che vibrerà alto e continuerà a produrre pensieri positivi e sani.

In maniera imprevista sarà sottratto da qualsiasi minaccia poichè è scritto che costoro: “potranno toccare serpenti velenosi, bere veleni mortali e non subiranno alcun danno” (tratto dal Nuovo Testamento).

C’è addirittura chi ipotizza, che qualora avvenissero grandi sconvolgimenti sulla Terra, gli amici/fratelli della Confederazione Galattica, preleveranno letteralmente chi vibrerà alto per condurlo al sicuro.

Io questo francamento non so se avverrà, so solo che non sarà mai troppo ripetere quanto è importante abitare una mente placida, ricettiva e pronta ad accogliere tutto ciò che dona di buono l’Universo.

E’ anche per questo che è così importante non temere nulla, ma familiarizzare con il senso di gioia e di pienezza che è poi l’atteggiamento verso cui tutti, in un modo o l’altro, anelano.

i

Se vuoi approfondire:

8 Commenti a “L’importanza delle buone vibrazioni”

  • Ottimo post, brava Simona :-)
    Mi trovi d’accordo con tutto, e forse non è da escludere anche la possibilità di un “trasloco” temporaneo…
    Auguri per questo nuovo splendido blog.
    Ciao un abbraccio Simone.

    P.S: ieri sera ho scritto il nuovo post in cui rispondo alla tua domanda al precedente post.

  • Ciaooo Simone, chissà..se ci sarà questo trasloco. Ad ogni modo resto fiduciosa. ;-)
    Ti è piaciuto il video nel post con il riadattamento di Rondò Veneziano?
    Ora vengo a vedere il tuo post.
    Ciau!

  • ciao simona,
    ottimi consigli pensa che me lo diceva anche il mio master reiki di mantenere una frequenza alta, anche se ha una visione diversa per il 2012.
    resterò in ascolto ciao

  • Caro Jonathan, io cerco di mantenere una frequenza alta tutto il giorno. Ho imparato ad ascoltare le mie vibrazioni. Ci provo, insomma.
    Buona giornata!
    ;-)

  • imma:

    Cara Simona, ti ringrazio per esserti ricordata di me.
    Il tuo sito è bellissimo e soprattutto mi piace perché non ci sono visioni catastrofiche perché anch’io credo nelle leggi dell’attrazione e nel mantenere alta la frequenza del nostro essere.
    Ti auguro una splendida giornata.
    A presto Imma

  • E perchè mai avrei dovuto dimenticarmi di te, cara Imma?
    Sono felice che ti piaccia questo progetto. E’ fatto davvero con il cuore, e con passione. Ci metto anche rigore, citando il più possibile le fonti che ispirano i contenuti, di modo che ognuno possa approfondire quanto e come vuole.
    Un beso
    :-)

  • GRAZIE SIMONA,
    LEGGERTI E’ SEMPRE UN GRANDE PIACERE.
    SONO D’ACCORDO CON TE SU TUTTO E MI PIACE L’ARMONIA CHE LE TUE PAROLE EMANANO.
    QUESTA DEL RONDO’ VENEZIANO E’ MOLTO ESPLICATIVA. STAREMO A “VEDERE”,PERCHE’ QUESTA E’ LA MIA GRANDE INTENZIONE.
    CON IL SOLE STO “INTENSIFICANDO” I MIEI “RAPPORTI”.MI ESPONGO ALLE SUE RADIAZIONI ANCHE ALLE ORE PIU’ CALDE.HO L’IMPRESSIONE DI RICEVERE DEI CODICI.IL MIO STATO ATTUALE PSICO-FISICO E’ DI GRANDE BENESSERE.ANCORA GRAZIE

  • Bene heliantus… anche a me è piaciuta moltissimo l’analogia di questo video con il messaggio di innalzare le vibrazioni. Visivamente non riuscivo ad immaginarmelo meglio.

Lascia un Commento

Spam Protection by WP-SpamFree

Scarica ora GRATUITAMENTE il report:
"Perchè non ha senso temere la data 2012"



Inserisci qui in basso il tuo nome e l'e-mail su cui desideri ricevere il report OMAGGIO

NB: iscrivendoti riceverai immediatamente il report e successivamente altri omaggi, inoltre sarai avvertito di tutte le novità legate a questo sito (in ogni email sarà presente un link per cancellarsi e non ricevere più notifiche, quindi massima libertà). I dati non saranno mai ceduti a terzi. Inserendo i propri dati si accettano automaticamente queste condizioni. Inserendo il nome e l'email nel form si dichiara anche di aver letto ed accettato interamente l'informativa sulla privacy.
Come diventare una Dea
Tre passi per essere divina

di Simona Vitale



L'intento dell'ebook non è soltanto quello di andare a recuperare una memoria mitica perduta ed in parte rimossa, ma anche quello di fornire le tre chiavi per vivere appieno la femminilità: consapevolezza, creatività ed autorità interiore, nonché di contribuire alla diffusione di una forma pensiero egualitaria, di sostanziale pace tra i sessi e di valorizzazione delle specificità di genere.

Clicca qui per acquistarlo a 5,90 euro

DONNE ED AUTOSTIMA
ANSIA? NO PROBLEM
Ad
IMPARA A DIRE NO
Ad
CAVALCA LA FORTUNA
Ad
LA SOLUZIONE ALL’INSONNIA
TOP E-BOOK

Ebook
LE 7 DEE E GLI 8 DEI DENTRO DI TE
LE 7 DEE E GLI 8 DEI