L’età dell’Acquario

Ed egli rispose: “Appena entrati in città vi verrà incontro un uomo che porta una brocca d’acqua. Seguitelo nella casa dove entrerà”...

(Luca, 22, 10-11)

Ci siamo. Siamo nell‘Era dell’Acquario. Siamo entrati ieri mattina alle 8 e 25 circa.

Non ne ho scritto prima perchè ero troppo presa a vivermi questo momento magico che ha portato intorno a me (ma non solo, e questo è grandioso!) un’incantevole atmosfera di pace, amore, armonia e gioia.

Da un pò di giorni mi domandavo se fossimo già nell’Era dell’Acquario come sostengono alcuni New Agers che fanno coincidere l’inizio di questa data con l’ondata rivoluzionaria degli Anni Sessanta o se dovessimo attendere il 2012.

Beh, dopo pochi giorni dall’aver formulato la mia domanda, ecco che il web si popola di risposte.

L’articolo maggiormente citato è stato il seguente:

Noi misuriamo la percezione globale di spazio (latitudine e longitudine) e di tempo (tempo universale – UT o GMT), partendo dal primo meridiano, situato a Greenwich, in Inghilterra, pertanto possiamo comprendere l’influenza collettiva di questo notevole evento astrologico osservando l’allineamento da questa prospettiva “incentrata” sulla globalità.

Nel farlo, ecco che emerge qualcosa di straordinario e squisito:

All’alba del 14 Febbraio, giorno dedicato a San Valentino, santo patrono dell’Amore, la Luna in Bilancia entrerà nella settima casa delle relazioni. Giove e Marte saranno allineati in Acquario, nella dodicesima casa, quella della trasformazione spirituale .

Quarant’anni fa, le parole profetiche di una canzone intitolata Aquarius, fecero entrare nella coscienza collettiva il concetto di “alba di una nuova era”:

“When the moon is in the Seventh House
and Jupiter aligns with Mars
Then peace will guide the planets
And love will steer the stars”
“Quando la Luna entrerà nella settima casa

E Giove si allineerà con Marte

Allora la pace guiderà i pianeti

E l’amore governerà le stelle”

All’alba del 14 Febbraio, il Cosmo presenterà questo allineamento perfetto, per sostenere la nostra manifestazione collettiva di amore e pace, e l’alba dell’Era dell’Acquario.

La carta astrale Acquariana del 14 Febbraio rivela una concentrazione incredibile di influenze cosmiche che si mescolano con le energie dell’Acquario, nella dodicesima casa. L’espansivo Giove e l’energetico Marte sono allineati con le finalità più elevate del Nodo Nord. La presenza di Chirone, il guaritore ferito, ci offre l’opportunità di guarire gli scismi che ci hanno tenuti separati così a lungo. Nettuno enfatizza i movimenti umanitari collettivi e la co-creazione della giustizia sociale. La presenza radiosa del Sole illumina l’intero allineamento.

Mercurio, anch’esso in dodicesima casa, ma subito oltre la cuspide in Capricorno, si allea con Plutone, maestro della trasformazione, per comunicare e per ancorare il Cambiamento attraverso le nostre strutture e istituzioni globali.

La Luna in Bilancia, in settima casa, enfatizza le relazioni veramente armoniose.

Venere in Ariete, in prima casa, dà energia e potenza alla co-creatività dinamica.

E, mentre l’opposizione tra Saturno, maestro dei doveri, e Urano, signore del risveglio inatteso, suggerisce un continuo confronto, ora che i residui del vecchio paradigma, ormai insostenibile, cedono malvolentieri il posto ad una inedita speranza per il nuovo, la loro posizione in Vergine e in Pesci dona alla transizione un pratico altruismo e un’ispirazione visionaria.

Alle 7:25 del mattino del 14 Febbraio – e per i 18 minuti dell’allineamento – vi invito, nel cuore universale, ad aggiungere la vostra intenzione di amore e pace e di co-creazione dell’alba dell’Era dell’Acquario a quella del Cosmo. In qualunque modo sia per voi appropriato, potete scegliere di allinearvi alle 7:25 UT (Tempo Universale) o alle 7:25 di mattina del vostro fuso orario, energizzando un’onda di intenzione che si eleverà intorno alla Terrà.
Per cortesia, sentitevi liberi di far circolare queste informazioni,

la carta astrale Acquariana e il suo invito cosmico alla nascita dell’Era dell’Acquario.

Articolo originale in lingua inglese
Tradotto da Nicoletta Ricci per stazioneceleste.it

Per maggiori informazioni su cosa comporterà l’ingresso in questa Era straordinaria, ti invito a leggere il libro:

L’Acquario e l’arrivo dell’Età dell’Oro

:-)

acquario

Buon risveglio alla pienezza e alla consapevolezza da una Simona più felice che mai!!!

;-)

Se vuoi approfondire:

44 Commenti a “L’età dell’Acquario”

  • bellissimo qusto video, sono sempre più consapevole di quello che avverrà.
    12 come anche i pianeti del sistema solare?
    compreso nibiru ovviamente

  • Ciao Jonathan, se ti è piaciuto questo spezzone, allroa ti consiglio di vedere tutto il film, lo trovi anche su youtube a spezzoni.
    Bye Bye!
    ;-)

  • L’articolo è molto interessante..
    Intanto invito te e i tuoi lettori a leggere la prima puntata del racconto: “Io vivo in un Call Center” su Il Blog | Attualità | Psicologia

    Ciao!

  • Ciao Simonona :-)
    Il video è una figata che mi ha fatto chiarezza su alcune idee che mi è ero fatto… grazie mille!
    Ciao un abbraccio dal cuor, Simone.

  • AT FRANCESCO: Ora vengo a visitarti! Come è stato il tuo ingresso nell’era dell’Acquario?
    AT SIMONE: Poi ne parliamo a voce degli spunti di riflessione del video, se ti va. Buona giornata.

  • Mara:

    Oh! Caspita! Ti chiedo scusa Simona; questa settimana ho avuto parecchio da fare e mi sono completamente dimenticata di rispondere al tuo report.
    Credo sia superfluo dire che ciò che hai scritto è molto chiaro e ben fatto. Si sente un’attenzione particolare verso l’argomento trattato e la lettura è stata piacevole.
    Quanto a Simone vorrei ringraziarlo per la bellissima e lunga canalizzazione. Il suo Angelo ha comunicato in modo semplice, preoccupandosi soprattutto di tranquillizzare tutti noi sul futuro della terra. Similmente, pur se molto più sintetico, si è espresso anche il mio. Perciò viviamo sereni questo graduale miglioramento e non preoccupiamoci troppo.

    Se è possibile vorrei fare due domande:
    1)sento in giro che molti parlano del 2012 come 4° livello, altri come il 5°. Ora nella canalizzazione si parla del n.8, e io non riesco più a capire in quale dimensione stiamo per entrare, la 4° o la 5°? E l’8 che centra?
    2)ho guardato il video e mi è piaciuto il fatto di trovare tutte insieme le spiegazioni per diverse “stranezze” che ci sono state insegnate. Ma anche qui una cosa mi è sfuggita: mi pare dicesse che fino al 2150 si era nell’era dei Pesci e che il cambio avviene sempre nel giorno dell’equinozio di primavera…come mai siamo già entrati in quella dell’Acquario?
    Ti ringrazio per il report e per il post cara Simona, nonché per le risposte se vorrai darmele.
    Con simpatia, un bacio e un grande abbraccio col Cuore.
    Mara-Hadraniel

  • Mara!!!!
    Ma che bel commento che mi hai lasciato.
    ;-D
    Ci sarà tempo e modo per risponderea tutte le tue domande, vedrai.
    ;-)
    E l’angelo che ha canalizzato Simone avrà ricevuto la tua tenera e sentita gratitudine.
    Per quanto ne so io (e per rispondere alle questioni da te poste) stiamo entrando nella Quinta Dimensione.
    Sull’avvento di gesù Cristo e l’entrata nell’era dell’acquario, posso dirti che la sua data di nascita è stata fatta coincidere con l’anno Zero del nostro calendario cristiano, ma di fatto non è così, ergo non ci si trova con le date.
    Di fatto Gesù Cristo non dovrebbe essere nato 2009 anni fa, ma prima.
    Avremo tutti modo di rispondere poi accuratamente alle tue domande. Stanne certa.
    Un abbraccio e grazie ancora.
    Ciaoooooo

  • Mara:

    Grazie a te Simona cara!
    Un grande abbraccio
    Mara-Hadraniel

  • Figurati! Your are welcome!
    ;-D

  • Ma che brava Simona!
    Hai fatto davvero un buon lavoro: il video è semplicemente illuminante e semplice.
    E quindi sarà utile affinchè altre anime si convincano a svegliarsi.
    Io conoscevo quasi tutte le informazioni ma è bello poter segnalare a coloro che ancora dormono un video così esplicativo.
    Del resto: chi ha orecchi per intendere intenda….

    Ancora supercomplimenti per il post ed anche per il report che ho segnalato ai miei conoscenti.

    Un abbraccio affettuoso Simona.
    Maria Grazia

  • Maria Grazia sei un angelo.
    Ma come farei senza di te?
    ;-)
    Ti abbraccio forte e ti auguro una buona giornata.
    Grazie per l’affetto che mi dai|
    Ciauu!

  • Zeitgeist è veramente illuminante.

  • ROBERTO:

    Ciao Simona, grazie per il tuo apporto che ci stai dando per tenerci informati su quello che potrebbe accadere nel 2012.
    Per quanto riguarda la mia situazione strettamente personale e privata posso dire di sentirmi un “pesce fuor d’acqua” (io sono del segno zodiacale dei pesci) in questo attuale mondo, non riesco quasi a capacitarmi di quello che mi sta accadendo, e a volte ne ho pure paura, diciamo che sto facendo una sorta di “pulizia” interiore ed esteriore e tutto ciò mi ha portato alla conoscienza di aspetti di me che non conoscevo o che non volevo conoscere.
    Spero solamente che tutte queste trasformazioni e cambiamenti che stanno accadendo nel mondo portino a tutti armonia e serenità, perchè ne abbiamo veramente bisogno.
    Un abbraccio e a presto.
    Roberto

  • Carissimo Roberto,
    non preoccuparti se ti senti un pesce fuor d’acqua è normale. Man mano che cresce in te la consapevolezza, le cose la scaletta delle cose rilevanti e irrilevanti nella tua vita cambia e non sempre gli altri riescono a capire questo stravolgimento.
    La cosa certa è che pian piano incominceraia d attirare nella tua vita sempre più persone che condividono i tuoi interessi ed il tuo modus vivendi, cosicchè ti sentirai di nuovo un pesce che sguazza nel mare.
    Sulla pulizia interiore/esteriore (che è è poi la stessa identica cosa) non posso che condividerla alla luce di un ricambio energetico.
    Il Feng Shui ( a dispetto di quello che si crede) non è un vezzo da fighetti ma un prezioso aiuto per armonizzare le energie. inq uest’ottica l’esercizio di pulizia (interna/esterna) è fondamentale.
    Un abbraccio.
    Ciaoo

  • Ciao Giovanni G., ma tu Zeitgest, l’hai visto tutto?

  • ELY:

    “Un gorno Gesù ci spiegò i segreti delle stelle. Era un mattino di primavera. Dall’alto di un colle vedevamo, nella pianura lontana, sorgere il sole là dove all’orizzonte ancora brillava una luminosa costellazione.”
    “Passano le costellazioni”, disse Gesù, “dopo l’Ariete, i Pesci. E poi verrà il segno dell’Acquario. Allora l’uomo scoprirà che i morti sono vivi e che la morte stessa non esiste”.

    IL QINTO VANGELO. IL VANGELO DI TOMMASO.

  • Grazie tantissime Ely, per questa integrazione:
    :-)
    Grazie davvero!
    A presto.
    Simona

  • Mari:

    Ciao!
    mi spiace rompere un po’ le uova nel paniere, ma è doveroso eliminare la disinformazione in cui ci stanno annegando…
    In questo momento non è giunta nessunissima era del’acquario!!!
    Fino adesso nessuno si è ancora preso la briga di fare 4 calcoli e di osservare davvero il cielo con un bel telescopio…tutti parlano per sentito dire e per passaparola, senza sapere effettivamente nulla di astronomia e nulla riguardo a chi ha messo in giro queste notizie.
    In realtà, tutti gli astronomi più famosi sanno che l’era dell’acquario è davvero molto più lontana di quello che si dice!
    leggetevi questo piccolo pdf per scoprirlo!

    http://www.nuovaccademia.org/PDF/era%20dell%20acquario.pdf

    un salutone!!!

  • Ciao Mari, macchè rompere le uova nel paniere, sono molto felice che hai postato il tuo report sull’era dell’acquario. :-)
    L’ho letto tutto di un fiato stamattina.
    Personalmente ritengo che non ci sia uno scadere da un giorno all’altro da un’Era all’altra. Il cambiamento è nel pensiero e nella vibrazione del pianeta. Siamo in una fase di passaggio, dove registriamo la coesistenza ed il negoziamento di diverse forme -pensiero con il loro pacchetto di credenze.
    :-)
    A presto!
    Simona

  • Anna:

    Leggete qua quante date sono state proposte per l’era dell’acquario…

    http://www.renzobaldini.it/testi/Ercole.html

    C’è una tabella a metà pagina! Io penso che avverrà nel 2012, visto l’orientamento dei monumenti in tutto il mondo e la fine del calendario Maya basato sulla precessione degli equinozi. Speriamo bene!!

  • Bellissimo questo articolo che hai segnalato sulle fatiche di Ercole in corrispondenza con i segni astrologici.
    Grazie Anna
    :-)

  • ayuub:

    seconde me siamo in 1 mare d merda..perche nella storia ad ogni fine era o inizio ell’altra succedeva qualcosa di strano,visto che l’unico senso alla vita dell’uomo sulla terra che mi e venuto in mente e che la specie umana debba proteggeere questo mondo..invece lo stiamo devastando sia consapevolmente che non dal primo all’ultimo uomo grazie al caro vecchio petrolio che c circonda e c uccide lentamente…paranoia e il peggio e che nessuno sembri davvero interessato che sa se un giorno le generazioni future potranno vivere in equilibrio con la natura visto che le dobbiamo la vita di tutti i giorni aria acqua terra e sole……………

  • Ciao Ayuub, secondo me stiamo sguazzando invece in un mare di opportunità. Le fasi transitorie sono sempre ricche di grandi possibilità. Spetta a noi scegliere quella che più ci aggrada.
    Grazie per essere passato.
    Un abbraccio di luce.
    Simona

  • ayuub:

    ciao simo son di nuovo io..zeitgeist l’ho visto per intero sia questo che addendum ma non riesco ancora bene a capire quali sino le mie possibilità non riusciresti a illuminarmi…un abbraccio anche a te

  • Ciao Ayuub, quella che segue è solo una mia opinione e pertanto va presa come tale: secondo me le tue possibilità consistono semplciemente nell’essere, nel vivere e realizzare i tuoi sogni, nel creare la realtà che desideri ed espanderti pieno di amore e gioia nell’universo.
    A presto.
    Simo

  • ayuub:

    son d nuovo qua..in effetti non siam ancora nell’era dell’aquario perche c’e bisogno che il sistema solare giri ancora un po..cmq il consiglio che mi hai dato è buono, ma, dimmi come faccio a vivere in armonia quando so che inquino facendo qualsiasi cosa spostandomi,lavandomi,mangiando ecc..e come faccio ad avere un sogno quando so che stiam distruggendo il mondo e finendo tutte le risorse non rinnovabili..e quindi so di lasciare mio figlio in un futuro ancora piu incerto del mio…so anche di non essere la persona piu ottimista che c sia ma forse tra le piu realiste e ovvio che continuero a vivere al meglio le mie giornate dando amore e felicità ai miei cari e non..
    grazie e a presto

  • Caro Ayuub,
    mi chiedi un consiglio ed io ti suggerisco di non logorarti con il pensiero che qualsiasi azioni tu compia sia nociva per la Terra. Non è così. Liberati dal pensiero che stai distruggendo il Mondo. I pensieri oppressivi inquinano il mondo quanto i rifiuti. La positività irradia luce e ciò non può che ripercuotersi con effetti benefici sul pianeta.
    Un abbraccio luminoso.
    Simona
    :-)

  • ayuub:

    o simo è vero quel che dici, avevi letto il libro ‘the secret’ che per un attimo mi stava cambiando…ma poi e morto mio cugino a causa delle polveri sottili delle auto, e ora ogni volta che vedo un auto mi si crea un fuoco malvagio dentro,,hanno distrutto la vita a un ragazzo meraviglioso e ad altri 8000 ogni anno per questa causa..dimmi come faccio a sprigionare armonia???evidentemente questo sito nn fa x me,essendo in un mondo in cui la gente pensa al proprio benessere e non a quello della comunità e del mondo,,,tutto un mondo di massa stupida che si fa ubriare dalla televisione e che utilizza questo dannato petrolio perche non sa che c sono altri 50 modi di far andare avanti le auto e le case senza inquinare………..
    sei una persona meravigliosa simo sempre pronta ad ascoltare e parlare con la gente, grazie di tutto!!

  • Anna:

    Concordo con ayuub. Il mio stato d’animo coincide con il tuo… mi fa troppa rabbia vedere il petrolio che scorre e sporca tutto, animali, piante, barriera corallina e fra un po’ pure noi… Mia nonna è morta da poco per colpa dei medicinali che le davano e che l’hanno intossicata. Ormai troppi adorano il “dio denaro” e ti vendono medicinali solo per soldi, anche quando sono eccessivi per il corpo e fanno più male che bene. E così è con il petrolio, l’unico motivo per usarlo ancora sono i soldi e il potere.

    Per fortuna che qua c’è Simo e altre persone che sono più sensibili e spirituali. Questo mi rincuora. ;)

  • Carissimi Ayuub e Anna, grazie mille per il sostegno.
    Anche a me fa molto male vedere scene di inquinamento come il recente fenomeno del petrolio nel mare americano, ma non è colpa nostra (nello specifico di noi tre).
    Inviamo cmq un messaggio di amore per la Terra che ci ospita e rispettiamola nelle sue infinite espressioni. Di più non possiamo fare ed è già molto.
    Un abbraccio arcobaleno.
    Simona

  • carissimi l’era dell aquario e’ una teoria umana
    siamo entrati nell’era del DIVIN VOLERE E QUESTO E’
    UNA CONOSCENZA CHE PROVIENE DALLA S.S TRINITA.
    LEGGETE IL MIO SITO LOURDESDIVINVOLERE

  • Ciao Lourdes, scrivici il tuo link, altrimenti i lettori non possono vederlo, Grazie.
    :-)
    Simona

  • Anna:

    Io sono riuscita ad entrare sul sito cliccando sul suo nick. ;)

  • Bene Anna, invece io non ci sono riuscita!
    Chissà…forse ora il sito è in manutenzione.

  • Anna:

    No, è che lo ha scritto incompleto. Il mio browser completa i link da solo…

    Comunque è questo:
    http://www.lourdesdivinvolere.com/

  • Grazie Anna. Ora si vede.
    :-)
    Simona

  • gianfranco:

    simona
    sei bellissima
    with love
    g

  • Ciao Gianfranco!!
    Grassie!
    :-)
    Simona

  • Matteo:

    Ciao Simona.
    Volevo chiederti un parere, scusa se ti scrivo in un articolo molto vecchio ma mi sembrava quello più appropriato per farti la domanda.

    Volevo sapere cosa ne pensi delle influenze dei pianeti sulle nostre vite.
    Se è vero che con la legge di attrazione possiamo dirigere la nostra vita dove vogliamo, allora che ruolo hanno gli oroscopi e le date di nascita che dovremmo già segnare la vita delle persone?

    Conosco un cartomante molto rinomato che mi ha fatto alcune predizioni (sia attraverso le carte che attraverso la mia carta astrale) che poi si sono rivelate esatte, quindi quello che mi chiedo è: le nostre vite sono già decise dalla nascita?

    Forse esistono un’infinità di futuri “possibili” e le carte ci dicono qual’è il più probabile, ma nel caso degli astri come funziona?

    Se guardando la carta astrale di un individuo è possibile già scoprire quali attitudine avrà, se avrà successo o meno in un campo della vita ecc.. quindi mi domando: il libero arbitrio esiste?

    E come si colloca la legge di attrazione in tutto ciò?

    Grazie :)

  • Caro Matteo, poni una domanda estremamente interessante sulla quale sono tornata a riflettere anche di recente. Rifacendomi alle leggi karmiche e alle teorie di Vadim Zeland (nonché alle mie vicende personali) ho sviluppato un pensiero secondo cui siamo noi i creatori del nostro destino: In altre parole la nostra vita è nelle nostre mani. Siamo noi i condottieri della nostra esistenza. Detto ciò credo che esistano però dei nodi karmici (situazioni, persone) verso i quali ci imbattiamo e che costituiscono delle belle e importanti lezioni da imparare.
    Quindi, secondo me la vita ce la costruiamo noi, premesso che qualche situazione/evento/ persona potrebbe essere predestinata.
    Ecco tutto.
    Un abbraccione!!
    Simona

  • Roberto:

    Vorrei intromettermi nella questione appena aperta da Matteo.
    Nella vita nulla è sicuro, tutto ruota attorno all’incertezza e all’ignoto, per questo le persone ne hanno paura: perdere il lavoro, perdere il denaro, perdere un amore, perdere persone care, ecc.
    Il fatto di rivolgeresi a veggenti, cartomanti, chiromanti, astrologi è appunto un sintomo di incertezza e insicurezza, la quale si può “curare” abbandonando tutti questi possedimenti da cui siamo legati, ossia non farci condizionare e legare da tutti questi fattori esterni, che a volte sono davvero futili, infatti questo periodo di crisi collettivo ha anche uno sfondo benevolo, ossia quello di liberarci proprio delle cose inutili da cui siamo circondati e di liberarci dai vincoli da cui siamo legati.
    Ognuno di noi nasce con una identità ben precisa e con un destino già scritto, però ognuno di noi ha il libero arbitrio di fare le scelte, perchè il nostro vero scopo è quello di liberarci del karma e del dharma passati e quindi ogni essere vivente viene messo nelle condizioni per poter affrontare le sfide e gli ostacoli adatti a quel tipo di anima, ma noi non avendo il ricordo delle vite passate abbiamo la libertà di prendere le nostre decisioni, sbagliate o giuste che siano e queste che poi faranno si che il nostro destino sia più o meno sereno.
    E’ inutile aspettare il 21/12/2012 perchè lo stiamo già vivendo e siamo proprio noi stessi che attiriamo episodi e persone, perchè il tuo 21/12/2012 potrebbe avvenire proprio in questo momento, ma solamente se tu lo vuoi.
    Molti associano questa data alla fine del mondo, quindi in un certo senso la associano alla morte, ma qua si tratta di una morte spirituale e non di una morte fisica, perchè la morte fisica può avvenire in un attimo, in qualsiasi momento e in qualsiasi modo.
    Non preoccupatevi, non c’è nulla da preoccuparsi….godete, gioite e ridete per ogni attimo e istante di vita, vi verrà dato tutto ciò di cui avrete bisogno per affrontare questa vita anche se non si tratterà di denaro, gioielli oppure oggetti di lusso perchè quello di cui avete bisogno sta solamente dentro di voi!!!!!

  • Matteo:

    Ciao Simona, ti ringrazio della risposta.

    So che hai partecipato a molte canalizzazioni, che cosa dicono queste entità evolute riguardo il futuro (anche loro dicono che è possibile crearselo da se o che siamo già predestinati..)?

    Grazie :)

  • Ciao Roberto, grazie per il tuo commento. Come ho espresso più volte anche io ritengo che non ci sia nulla di cui preoccuparsi: il 2012 è già qui e, ciascuno di noi, può richiamarlo proprio adesso se inteso come cambio coscienziale.
    Un abbraccio di luce!
    Ogni bene!
    Simona

  • Ciao Matteo, le canalizzazioni angeliche sono tutte concordi nel puntare l’accento sull’aspetto creativo dell’umo (vedasi Kryon e Abraham).
    Ti abbraccio! A presto!
    :-)
    Simona

Lascia un Commento

Spam Protection by WP-SpamFree

Scarica ora GRATUITAMENTE il report:
"Perchè non ha senso temere la data 2012"



Inserisci qui in basso il tuo nome e l'e-mail su cui desideri ricevere il report OMAGGIO

NB: iscrivendoti riceverai immediatamente il report e successivamente altri omaggi, inoltre sarai avvertito di tutte le novità legate a questo sito (in ogni email sarà presente un link per cancellarsi e non ricevere più notifiche, quindi massima libertà). I dati non saranno mai ceduti a terzi. Inserendo i propri dati si accettano automaticamente queste condizioni. Inserendo il nome e l'email nel form si dichiara anche di aver letto ed accettato interamente l'informativa sulla privacy.
Come diventare una Dea
Tre passi per essere divina

di Simona Vitale



L'intento dell'ebook non è soltanto quello di andare a recuperare una memoria mitica perduta ed in parte rimossa, ma anche quello di fornire le tre chiavi per vivere appieno la femminilità: consapevolezza, creatività ed autorità interiore, nonché di contribuire alla diffusione di una forma pensiero egualitaria, di sostanziale pace tra i sessi e di valorizzazione delle specificità di genere.

Clicca qui per acquistarlo a 5,90 euro

DONNE ED AUTOSTIMA
ANSIA? NO PROBLEM
Ad
IMPARA A DIRE NO
Ad
CAVALCA LA FORTUNA
Ad
LA SOLUZIONE ALL’INSONNIA
TOP E-BOOK

Ebook
LE 7 DEE E GLI 8 DEI DENTRO DI TE
LE 7 DEE E GLI 8 DEI